Italia-Bosnia, Bonucci: “Ci sentiremo qualificati quando c’è la matematica”

Italia-Bosnia, Bonucci: “Ci sentiremo qualificati quando c’è la matematica”

Il difensore dell’Italia ha commentato la vittoria ottenuta contro la Bosnia

L’Italia continua a vincere.

Dopo la vittoria con FinlandiaLiechtensteinGrecia gli Azzurri sono scesi sul campo dell’Allianz Stadium per affrontare la Bosnia, alla ricerca del quarto successo consecutivo: dopo il gol iniziale di Edin Dzeko, gli uomini di Roberto Mancini hanno ribaltato il risultato grazie alle reti di Lorenzo Insigne e Marco Verratti, mantenendo il primo posto del gruppo J e compiendo un grande passo avanti verso la qualificazione agli Europei del 2020.

Al termine della sfida il difensore della Nazionale, Leonardo Bonucci, ha parlato ai microfoni di Rai Sport, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Il primo tempo non riuscivamo nella fase di pressione a chiudere gli spazi e arrivavamo in ritardo. Questo ha permesso di arrivare davanti alla porta. Ci sta però, abbiamo recuperato una partita contro una Bosnia che dirà la sua in questo percorso verso l’Europeo e si qualificherà. Sapevamo che sarebbe stata una vittoria per mettere in discesa all’Europeo ma ci sentiremo qualificati quando c’è la matematica“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy