Italia-Armenia, l’entusiasmo di Mirri e Sagramola: il presidente e l’ad del Palermo partecipano alla “Ola”

Italia-Armenia, l’entusiasmo di Mirri e Sagramola: il presidente e l’ad del Palermo partecipano alla “Ola”

Il presidente e l’ad del Palermo hanno partecipato alla “Ola” dei quasi 27mila tifosi presenti al Barbera per Italia-Armenia

Tanto entusiasmo a Palermo.

Tra le mura dello stadio Renzo Barbera si sta svolgendo la sfida tra l’Italia e l’Armenia, che si sono affrontati in occasione delle qualificazioni agli Europei del 2020. Gli Azzurri avevano già conquistato un posto nella fase finale della competizione e consolidato il primo posto nel girone, e l’unico obiettivo era dunque quello di regalare ai tantissimi tifosi presenti (27.800) uno spettacolo indimenticabile.

Gli uomini di Roberto Mancini non hanno deluso le aspettative e nei primi quarantacinque minuti hanno realizzato quattro reti (doppietta di Ciro Immobile, poi i gol di BarellaZaniolo, il suo primo con la maglia dell’Italia), facendo divertire tutti gli spettatori. L’entusiasmo ha contagiato anche Dario Mirri e Rinaldo Sagramola, presidente e amministratore delegato del Palermo, che per un momento hanno abbandonato il loro ruolo professionale indossando il costume da tifosi azzurri: i due hanno infatti partecipato alla Ola dello stadio Renzo Barbera, e all’esultanza ha partecipato anche Leoluca Orlando, sindaco della città.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Adesso_basta - 9 mesi fa

    cari Palermitani, in cui non mi riconosco più, 27800 di voi (compresi sindaco e vari altri “VIP” citati) siete andati ad omaggiare la nazionale di quella stessa federazione che ha consentito al Parma di escludere il Palermo dalla serie A tramite una partita di dubbio liceità (Parma – Spezia)e che ha consentito al Frosinone di eliminare il Palermo dalla possibile risalita in serie A. Come fate presto a dimenticare…..come non mi riconosco più in questa città…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy