Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

ITALIA DI MANCINI

Italia, Mancini: “Balotelli bravo da sempre, voglio valutarlo. Insigne e Scamacca…”

Italia, Mancini: “Balotelli bravo da sempre, voglio valutarlo. Insigne e Scamacca…”

Le dichiarazioni del CT dell'Italia, Roberto Mancini, al lavoro in vista della sfida contro la Macedonia nel playoff di qualificazione Mondiale

⚽️

Dopo il deludente pareggio conseguito in casa dell'Irlanda del Nord il 15 novembre 2021, la nazionale azzurra si ritrova a giocarsi gli insidiosi Play-Off per la qualificazione ai prossimi Mondiali in programma in Qatar.  Azzurri che sfideranno prima la Macedonia del napoletano Elmas, ed affronteranno in caso di passaggio del turno la vincente tra Turchia e Portogallo. A distanza di diversi mesi torna davanti ai microfoni in sede di conferenza stampa, il CT Roberto Mancini.

"Prima di partire volevo ringraziare i club che ci hanno dato la possibilità di avere i ragazzi qui, non era una data FIFA e quindi grazie per la disponibilità. E' uno stage giusto visti gli ultimi mesi, dobbiamo valutare tante situazioni e quella di Mario rientra tra queste. A livello tecnico Balotelli è sempre stato bravo, bisogna vedere come sta fisicamente, l'abbiamo perso un po' di vista, vederlo dal vivo può essere utile. Non è solo il caso di Mario. Credo che due allenamenti, anche se non sono tanti, possono servire per avere una valutazione"

"Insigne al Toronto? Non so cosa farà Lorenzo. Noi abbiamo le gare di marzo e lui è ancora qui, non vedo problemi. E nemmeno per quelle di giugno. In Scamacca noi abbiamo sempre creduto. Ha qualità tecniche e fisiche, dipende da lui. A marzo potrebbe essere il titolare. Zaniolo sull'esterno? Per me è una grande mezz'ala d'attacco, continuo a pensare questo. In quel ruolo ci dà la possibilità di essere più forti nella fase offensiva. Le valutazioni di questi due giorni sono anche su Stefano Sensi. È importante e ha grandi qualità, quando ha giocato con noi ha sempre fatto bene."

Sui Play off: "La possibilità che la giornata di campionato prima degli spareggi venga spostata? Non saprei, più giorni abbiamo e meglio è, ma non so come sarà la situazione a marzo. Oggi non vedo pressione, magari ci sarà una settimana prima e qualcuno inizierà a pensarci, ma è normale. Una sana pressione fa bene."

 

tutte le notizie di