Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

italia

Italia, Berardi: “Spiace non aver chiuso prima il girone. A marzo daremo il massimo”

Italia, Berardi: “Spiace non aver chiuso prima il girone. A marzo daremo il massimo”

Domenico Berardi, attaccante della nazionale italiana di Roberto Mancini, è intervenuto al termine della sfida tra gli azzurri e l'Irlanda del Nord

⚽️

Domenico Berardi, esterno offensivo dell'Italia, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport al termine della sfida tra gli azzurri e l'Irlanda del Nord, valida per l'ultima giornata dei gironi di qualificazione ai Mondiali 2022.

Gli Azzurrinon sono andati oltre lo 0-0 con la selezione nordirlandese e, a causa della contemporanea vittoria per 4-0 della Svizzera sulla Bulgaria, saranno costretti a passare per gli spareggi per accedere alla rassegna iridata.

L'attaccante in forza al Sassuolo si sofferma sul momento difficile della squadra, a cui adesso toccherà concentrarsi al massimo per i playoff di marzo, per centrare l'accesso alla rassegna iridata del 2022 in Qatar. Di seguito le parole del classe 1994: "Sapevamo che venire a giocare qua era difficile. Abbiamo dato tutto. Spiace non aver chiuso prima il girone. E' un momento difficile, ora ci rimbocchiamo le maniche aspettiamo il playoff di marzo per dare il massimo e andare ai mondiali. Lo spirito c'è sempre stato. E' un momento difficile. Il calcio è così. A volte ti gira un po' di fortuna a volte un po' meno. Ora dobbiamo pensare al playoff e cercare a tutti i modi di qualificarci. Mondiale? Anche noi ci teniamo tantissimo. Daremo il massimo. Son sicuro che ce la faremo".

tutte le notizie di