Polonia-Italia, Lasagna: “Esordio in Nazionale un sogno che si realizza. Incredibile, cinque anni fa ero in D…”

Polonia-Italia, Lasagna: “Esordio in Nazionale un sogno che si realizza. Incredibile, cinque anni fa ero in D…”

Le parole pronunciate da Kevin Lasagna, centravanti dell’Udinese e della Nazionale azzurra, nel post match di Polonia-Italia

Ogni bambino ha il sogno di giocare in Nazionale, sono contento anche e soprattutto per la vittoria. Abbiamo giocato benissimo, siamo una squadra molto forte. Speriamo in una richiamata di Mancini

Parla così Kevin Lasagna, intervenuto ai microfoni di Rai Sport nel post partita di Polonia-Italia, sfida valida per la fase a gironi della Nations League che non soltanto ha visto gli azzurri tornare finalmente alla vittoria con il risultato di 0-1, ma che è stata la perfetta cornice per l’esordio con la Nazionale maggiore del centravanti dell’Udinese, autore tra l’altro del decisivo assist per il gol vittoria di Cristiano Biraghi nei minuti finali.

Di seguito il resto delle dichiarazioni rilasciate dall’attaccante ex Carpi in merito alla gara, questa volta in mixed zone ai microfoni di RMC Sport: “Un sogno che si realizza, che avevo fin da bambino. Sono davvero emozionato, mi fa piacere che sia arrivata anche una vittoria finale che meritavamo dopo tante occasioni. Il risultato è giusto. Voglio dimostrare il meglio possibile al mister, poi decide lui. Nel primo tempo anche senza punte abbiamo avuto tantissime occasioni. La mia storia? Incredibile, cinque anni fa ero in D e oggi debutto qui“.

(Polonia-Italia, Chiellini: “Abbiamo giocato a calcio, cresciamo piano piano. Ecco cosa dobbiamo migliorare…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy