Nations League, Portogallo-Olanda 1-0: la rete di Guedes decide la finale

Nations League, Portogallo-Olanda 1-0: la rete di Guedes decide la finale

Il commento della sfida tra il Portogallo e l’Olanda, finale della Nations League

Il Portogallo batte l’Olanda e vince la prima edizione della Nations League.

Tra le mura dell’Estadio do Dragao è andata in scena la sfida tra la Selecao e gli Orange, che si sono affrontate in quella che è stata la finale della Nations League. Primo tempo giocato ad un ritmo molto basso dalle due squadre, che non si spingono troppo in avanti per non rischiare di subire ripartenze. Le migliori occasioni della gara sono del Portogallo, che si affidano alla classe di Cristiano Ronaldo e alla fantasia di Bruno Fernandes: il centrocampista dello Sporting Lisbona prova due volte a battere Jasper Cillessen dalla lunga distanza senza però riuscire a centrare lo specchio della porta. Gli Orange gestiscono meglio il possesso del pallone ma non riescono a costruire azioni pericolose, non mettendo quasi mai in difficoltà Rui Patricio.

Nel secondo tempo gli uomini di Fernando Santos continuano a spingere, e sbloccano il risultato al minuto 60: scambio rapido tra Bernardo Silva e Gonçalo Guedes, che riceve e calcia dal limite dell’area di rigore riuscendo a mandare la palla alle spalle di Cillessen, 1 a 0. L’Olanda prova a rispondere e va vicino al pareggio al 65′: cross dal lato destro del campo in direzione di Memphis Depay, che colpisce di testa ma trova la risposta attenta di Rui Patricio.

Il triplice fischio del direttore di gara sancisce la vittoria del Portogallo, che batte 1 a 0 l’Olanda e diventa dunque la prima squadra a conquistare la Nations League. Gli Orange si piazzano al secondo posto davanti all’Inghilterra, che oggi ha battuto la Svizzera ai calci di rigore.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy