Napoli, parla il padre di Mertens: “Dries ha le idee chiare sul suo futuro. Rinnovo? Rispondo così”

Napoli, parla il padre di Mertens: “Dries ha le idee chiare sul suo futuro. Rinnovo? Rispondo così”

Colpo di scena in casa Napoli: Dries Mertens vicino a prolungare l’accordo con i partenopei

Vicino alla svolta il futuro di Dries Mertens.

Dopo le voci sul possibile addio, l’attaccante belga sembra essersi riconquistato la fiducia e l’approvazione di mister Carlo Ancelotti, che nel suo personale progetto sportivo potrà continuare a fare affidamento sul classe ’87.

Mertens, infatti, sarebbe vicino a prolungare l’accordo con il club del presidente Aurelio De Laurentiis. L’attuale contratto scade nel 2020 e l’intento del direttore sportivo Cristiano Giuntoli è di prolungare la permanenza del numero 14 azzurro ai piedi del Vesuvio fino al 2021. A dare la clamorosa notizia è stato Herman Mertens – padre dello stesso Dries -, intervenuto ai microfoni di Radio CRC: “Resterà a Napoli? Forse non ci crederete, ma non abbiamo proprio parlato della sua permanenza a Napoli. Da ciò che so, il suo desiderio è restare. L’ultima volta al San Paolo sono venuti anche i due fratelli di Mertens, con alcuni amici.  Ho visto anch’io la partita contro l’Inter, è stato un grande match per il Napoli. Dries è stato molto felice di segnare”.

“Noi difficilmente parliamo di ciò che è la sua prossima attenzione, prima di venire al Napoli anche i giornalisti belgi mi contattavano, dopo la telefonata di Benitez è cambiato tutto – ha proseguito -. Mai parlato di futuro con lui, al momento, quello che sappiamo è che lui è molto felice al Napoli e continuare almeno per la prossima stagione, pensiamo che a breve discuterà con De Laurentiis e Ancelotti per il rinnovo. Mertens al Napoli come ambasciatore o dirigente? Lui vuole fare l’allenatore finita la carriera in campo, vorrebbe stare più vicino alla famiglia, magari una squadra giovanile vicino casa e perché no, scoprire qualche nuovo talento, magari per il Napoli – ha concluso Herman Mertens –“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy