Napoli, Ounas ammette: “Complicato con sei cambi, giochiamo poco e sarebbe stata dura fisicamente…”

Napoli, Ounas ammette: “Complicato con sei cambi, giochiamo poco e sarebbe stata dura fisicamente…”

Le parole di Adam Ounas a seguito del ko casalingo in Europa League (1-3 in attesa della gara di ritorno dei sedicesimi di finale), subito dal Napoli di Maurizio Sarri contro i tedeschi del Lipsia…

È mancata la finalizzazione e, anche sui loro attacchi, eravamo sempre in ritardo. È stato complicato con sei cambi, perché noi giochiamo poco e fisicamente sarebbe stata dura. Dal punto di vista tecnico siamo noi che giochiamo e tocca a noi far vedere all’allenatore che possiamo giocare un po’ di più

Ha parlato in questo modo Adam Ounas ai microfoni di SkySport, dopo la sconfitta subita dal Napoli in casa contro il Lipsia, nei sedicesimi di finale di Europa League. L’ala algerina poi continua sulla sua prima marcatura in maglia partenopea: “Sono felice per il primo gol nel Napoli, ma abbiamo perso e per me il gol non è importante. Spero di vincere domenica e sempre forza Napoli“.

(Sarri: “La maglia del Napoli va onorata, sono deluso. Per diventare una squadra di livello bisogna…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy