Napoli-Liverpool, Milik shock: pistola in faccia e il suo Rolex…

Napoli-Liverpool, Milik shock: pistola in faccia e il suo Rolex…

Il centravanti polacco è stato rapinato mentre rientrava a casa dopo la sfida di Champions League andata in scena ieri sera al San Paolo

Attimi di terrore per Arkadiusz Milik al termine della sfida di Champions League andata in scena ieri sera allo stadio San Paolo.

La scorsa notte, l’attaccante del Napoli è stato avvicinato da due persone con il volto coperto in sella ad una moto che gli hanno strappato dal polso un orologio – un Rolex – dal valore stimato di 7000 euro. Ed uno dei due – secondo quanto riportato da ‘Il Mattino ‘ – gli avrebbe puntato una pistola al volto.

Il giocatore stava rientrando a casa dopo aver disputato la gara contro il Liverpool, terminata 1-0 in favore degli azzurri.

Il fatto, sul quale sta attualmente indagando la polizia, sarebbe avvenuto intorno alle 2 in una strada di Varcaturo, alla periferia di Giugliano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy