Napoli, l’agente di Milik: “Atletico Madrid? Ecco come stanno le cose. Juventus e Roma…”

Le dichiarazioni rilasciate da uno degli agenti dell’attaccante polacco

Martusciello

Quale futuro per Arkadiusz Milik?

Finito ai margini e con il contratto che scadrà il prossimo 30 giugno 2021, l’attaccante polacco lascerà con ogni probabilità gli azzurri già nel corso della sessione invernale di calciomercato. Sulle tracce del classe 1994, si sa, vi era l’Atletico Madrid, pronto ad ingaggiarlo nel mese di gennaio. Poi, il nulla di fatto. “La trattativa con l’Atletico per Milik si è interrotta perché il Napoli non ha accettato l’offerta. Gli azzurri chiedono molti più soldi di quelli che l’Atletico può spendere in questo momento”, ha dichiarato Fabrizio De Vecchi, uno degli agenti del calciatore, intervenuto ai microfoni di ‘AS’.

DALLA ROMA ALLA JUVE – “I migliori club della Premier League, l’Atletico e il Marsiglia si sono interessati ad Arek. Certo, nessuna squadra offre ciò che chiede il Napoli. Anche Roma e Juventus erano vicine a firmarlo, ma per motivi diversi, e in alcuni casi ancora di difficile comprensione, la trattativa non si è conclusa. Ma questo nel calcio accade spesso. Se torneranno su di lui? Non lo escludo, ma non posso essere io a dirlo”.

NAPOLI – “Il club lo ha tenuto fuori da tutte le competizioni e ha avuto anche altri comportamenti che i nostri avvocati stanno analizzando. A volte, ho quasi la sensazione che preferisca lasciarlo in tribuna e perderlo a parametro zero. I rapporti con il Napoli però sono costanti e vedremo cosa accadrà”, ha concluso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy