Napoli-Juventus, Insigne la risolve: “Vittoria ricca di significati. Potrebbe essere la svolta decisiva”

le dichiarazioni del capitano partenopeo

napoli

Il Napoli a sorpresa vince la sfida contro la Juventus per 1-0 lanciando segnali importanti.

La squadra allenata da Gennaro Gattuso, soffre, stringe i denti e porta a casa una vittoria fondamentale per il proseguo del campionato. Un gol di Lorenzo Insigne su rigore regala il successo ai partenopei.

Il capitano della società del patron De Laurentiis ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport dopo il successo contro i bianconeri. Insigne appare soddisfatto e spera che questo match possa essere uno spartiacque per trovare maggiore continuità: “Siamo contenti per il risultato, ma soprattutto per la prestazione di squadra. Abbiamo lottato tutti insieme fino alla fine, alla fine abbiamo giocato uno in meno perché Lozano era stanchissimo e ci siamo compattati da squadra. Portiamo a casa un risultato importante. Stiamo avendo tanti problemi, tra Covid e infortuni. Anche oggi si è fermato Ospina e non è facile. Ma bisogna guardare avanti perché si gioca ogni tre giorni e non possiamo star là a pensare agli episodi. Dobbiamo lavorare ogni giorno e guardare avanti”.

Il numero 24 partenopeo trasformando il rigore ha raggiunto le 100 reti con la maglia del Napoli, dedicando il gol alla moglie: “E’ una grandissima emozione. Da napoletano è un orgoglio e spero di farne ancora altri. La dedica è per mia moglie, visto che domani è San Valentino. Ma anche al mister, ai compagni, che stanno soffrendo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy