Napoli, De Laurentiis apre a Quagliarella: “Dipende da lui, non guardo l’età di un bomber”

Napoli, De Laurentiis apre a Quagliarella: “Dipende da lui, non guardo l’età di un bomber”

Il presidente azzurro spera di poter convincere il capocannoniere della Serie A a far ritorno nella sua Napoli

Aurelio De Laurentiis apre a un possibile ritorno al Napoli di Fabio Quagliarella.

Il capocannoniere della Serie A ha un altro anno di contratto con la compagine doriana, ma tornare nella sua terra d’origine e magari chiudere lì la carriera non sarebbe un’ipotesi da scartare a priori. A confermare i rumors che vorrebbero il ritorno in azzurro del bomber campano ci ha pensato il presidente del club partenopeo che, ai microfoni di Radio Kiss Kiss, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“In alcuni ruoli voglio gente giovane, in altri come quello di marcatore si può avere anche una certa età ed una certa esperienza, non farsi bloccare psicologicamente dalle paure dell’ambiente. Noi abbiamo un attacco formidabile, con un terzo dei pali concretizzati chissà che avremmo combinato. Quagliarella avrà il posto d’onore che si merita, da capire con l’allenatore perché poi è lui quello che ha voce in capitolo ed è quello che ha la responsabilità della rosa. Se Ancelotti mi dicesse che non saprebbe come massimizzarne l’utilizzo, allora, ma non credo, il discorso cambierebbe. Dipende solo da Quagliarella che, per l’età che ha, sarebbe felice di fare qualche partita e non tutte. Anzi così potrebbe durare anche più di un altro anno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy