Napoli, Colonnese: “Benzema sarebbe la ciliegina sulla torta, il rapporto tra lui e Ancelotti…”

Napoli, Colonnese: “Benzema sarebbe la ciliegina sulla torta, il rapporto tra lui e Ancelotti…”

Le parole dell’ex difensore riguardo il mercato dei partenopei e la lotta scudetto

Francesco Colonnese, ex difensore che ha militato per due stagioni nel Napoli, in un’intervista rilasciata a tuttomercatoweb.com ha parlato proprio degli azzurri.

Queste le dichiarazioni di Colonnese sul mercato del Napoli: “I partenopei sono forti, hanno tenuto i migliori e avevano già una base estremamente solida. In più è stato ingaggiato il miglior allenatore europeo in circolazione: Ancelotti è pronto per proseguire il lavoro di Sarri. Tra gli acquisti, Verdi è uno degli attaccanti più forti, lo volevano tante big. Se parte Jorginho c’è Fabian Ruiz che è un ottimo giocatore, l’ho seguito più volte in Spagna. La Juventus resta favorita, soprattutto se arriva CR7, però il Napoli può dare molto fastidio. L’unica incognita è legata a Ghoulam: c’è da capire la sua situazione e come tornerà. Reina è partito ma al suo posto c’è un portiere di grande affidabilità come Meret. In generale ripeto: il Napoli ha tante certezze e se è vero che è sempre difficile confermarsi, la squadra ha comunque tutto per farlo. Peraltro Ancelotti sa gestire le pressioni e le tensioni”.

Sul possibile arrivo di Benzema, afferma: “Ancelotti ha buon rapporto con lui, c’è feeling tra i due e il francese sarebbe la ciliegina sulla torta di una squadra stellare. Come giocherebbe? Bisognerà vedere che idee ha il tecnico ma come prime punte vedrei Milik e Benzema. Mertens potrebbe fare l’esterno o la seconda punta. Da prima punta il belga l’anno passato ha fatto molto bene per sei-sette mesi ma poi ha risentito in alcune partite di una certa fisicità che serve per quel ruolo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy