Liverpool-Napoli, Koulibaly: “Il gol era evitabile. Onoreremo l’Europa League fino alla fine…”

Liverpool-Napoli, Koulibaly: “Il gol era evitabile. Onoreremo l’Europa League fino alla fine…”

Il difensore degli azzurri ha parlato in seguito alla sconfitta subita contro i Reds e alla conseguente eliminazione dalla Champions League

Parla Kalidou Koulibaly.

Il Napoli non è riuscito ad uscire imbattuto dalla sfida contro il Liverpool, valida per l’ultima giornata dei gironi di Champions League, subendo la rete di Mohamed Salah che è costata la qualificazione agli ottavi di finale. Un risultato decisamente amaro per gli uomini di Carlo Ancelotti, soprattutto considerando la forza delle avversarie e il percorso compiuto: adesso rimane l’Europa League, competizione nella quale gli azzurri dovranno impegnarsi per arrivare il più lontano possibile.

Al termine della gara il difensore dei partenopei ha parlato ai microfoni di Sky Sport, commentando il risultato finale ed esprimendo al sua amarezza per non aver conquistato il passaggio del turno: “Era una partita molto importante, sapevamo che il Liverpool doveva vincere. Abbiamo avuto un po’ di difficoltà, il gol era evitabile. Potevamo fare di più per segnare, ma stasera è andata diversamente. Ora faremo di tutto in Europa League, sappiamo che è una competizione importante. La giocheremo con tutto ciò che abbiamo e proveremo a onorarla fino alla fine. Oggi inconsciamente c’era un po’ di timore, contro una squadra così forte non è facile. Sapevamo di potercela fare perché abbiamo una squadra forte che può lottare con chiunque. Stasera è mancato poco, le azioni sono arrivate. Oggi è solo un passaggio negativo, speriamo di averne altri positivi. Potremo vincere qualcosa, questo è sicuro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy