Liverpool-Napoli, Ancelotti: “Fatto il possibile, adesso testa all’Europa League. Il dispiacere…”

Liverpool-Napoli, Ancelotti: “Fatto il possibile, adesso testa all’Europa League. Il dispiacere…”

Le dichiarazioni del tecnico azzurro Carlo Ancelotti al termine del match contro il Liverpool, che segna la mancata qualificazione del Napoli agli ottavi di finale di Champions League

Il Napoli, sconfitto nell’ultima giornata della fase a gironi di Champions League dal Liverpool, sbarcherà in Europa League.

Il tecnico azzurro Carlo Ancelotti, intervenuto ai microfoni di Sky Sport al termine del match di Anfield, conclusosi con il risultato di 1-0 a favore degli inglesi, ha commentato la prestazione dei suoi e ha parlato della delusione data dalla mancata qualificazione agli ottavi di finale: “Dobbiamo accettare la sconfitta anche se dispiace molto, abbiamo fatto tuto quello che era nelle nostre possibilità. In tutte e sei le partite abbiamo dato tanto, adesso ci concentiramo sull’Europa League dove siamo coscienti di poter fare bene anche se è una competizione meno importante. E’ mancata lucidità nella costruzione, avevamo iniziato bene ma pian piano siamo calati. Ci siamo sbilanciati per provare a fare gol e per questo loro hanno avuto diverse occasioni da rete in contropiede. Per noi era fondamentale fare un gol, ci può stare il rimpianto del gol di Di Maria nel recupero ma sono convinto che, nonostante la poca buona sorte, saremo ricompensati in Europa League. Abbiamo avuto qualche opportunità, posso solo dire che mi sono piaciuti tutti in queste partite. Avere difficoltà contro i vice-campioni d’Europa è normale, la fortuna non ci ha assistito. Il dispiacere ci farà essere motivati in un’altra competizione dove vogliamo essere protagonisti fino alla fine”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy