De Laurentiis, frecciata alla Juventus: “Le Squadre B gli servono per condividere tutti i suoi giocatori…”

De Laurentiis, frecciata alla Juventus: “Le Squadre B gli servono per condividere tutti i suoi giocatori…”

Le parole del patron azzurro sull’introduzione delle ‘Squadre B’

Aurelio De Laurentiis, si sa, non ha peli sulla lingua. E anche in merito all’introduzione delle Squadre B dal prossimo campionato di Serie C, non le manda a dire ai rivali della Juventus.

Nel corso dell convegno dei Giovani imprenditori edili Ance, il presidente del Napoli ha sbottato contro il nuovo provvedimento che, a suo dire, favorirebbe i bianconeri: “Adesso si è inventata questa cosa delle seconde squadre in serie C, pur di condividere tutti i suoi giocatori, che tra l’altro vengono sottratti con la complicità di tutti quelli che sono sottoposti alla loro autorità”. Infine conclude dicendo: “Aspetto risposte a fine giugno per delle aree dove costruire la nuova casa del Napoli, con 12 campi e un vivaio per 10mila ragazzi. Così non ve li prendete più”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy