Uruguay, Cavani: “Strafelice per la vittoria ottenuta. Infortunio? Dio voglia che non sia nulla di serio…”

Uruguay, Cavani: “Strafelice per la vittoria ottenuta. Infortunio? Dio voglia che non sia nulla di serio…”

Le parole dell’attaccante al termine di Uruguay-Portogallo

Assoluto protagonista del secondo match degli ottavi di finale tra Uruguay e Portogallo, Edinson Cavani è uscito malconcio dal campo accompagnato da Cristiano Ronaldo.

Nel post match, l’autore della doppietta che ha regalato alla Celeste il passaggio del turno, ha spiegato il suo infortunio: “Ho sentito una ‘pizzicata’ al polpaccio sinistro e ho capito subito che non potevo continuare. Ora Dio voglia che non sia nulla di serio”. Sulla gravità dell’infortunio, El Matador ha detto: “Non sono un medico, e quindi bisogna attendere l’esito delle visite. Spero di poter continuare a giocare assieme ai miei compagni”. Infine conclude: “Sono strafelice per la vittoria di oggi, è un’emozione che non riesco a descrivere – ammette il centravanti del Psg Immagino come sia felice la gente in Uruguay e non desidero altro che continuare a sognare”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy