Toni boccia l’Italia di Ventura: “Le due gare contro la Svezia sono state vergognose…”

Toni boccia l’Italia di Ventura: “Le due gare contro la Svezia sono state vergognose…”

Le forti parole dell’ex attaccante del Palermo e Campione del Mondo con la Nazionale italiana nel 2006, sulla clamorosa eliminazione degli azzurri di Giampiero Ventura dai prossimi Mondiali…

Parla Luca Toni.

L’ex attaccante del Palermo e della Nazionale italiana Campione del Mondo nel 2006, ha commentato ai taccuini di Gazzamercato la mancata qualificazione dell’Italia di Giampiero Ventura ai Mondiali che si svolgeranno in Russia nel 2018: “Purtroppo abbiamo sbagliato queste due partite in modo vergognoso, la Svezia era nettamente più scarsa di noi che invece non abbiamo affondato il colpo. Evidentemente, se siamo arrivati allo spareggio, dovevamo toccare il fondo per poi riformare tutto e ripartire da zero. Dobbiamo riscoprire talenti italiani forti e valorizzarli nel nostro campionato con ruoli da protagonisti, senza dover schierare calciatori che non giocano titolari nelle proprie squadre. Questo è inammissibile“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy