Italia, Tavecchio: “Seguo il Mondiale con nostalgia. Ventura? Impossibile esonerarlo prima del ritorno con la Svezia…”

Italia, Tavecchio: “Seguo il Mondiale con nostalgia. Ventura? Impossibile esonerarlo prima del ritorno con la Svezia…”

Le parole dell’ex presidente della Figc in merito al Mondiale di Russia

Carlo Tavecchio ritorna sulla mancata qualificazione al Mondiale dell’Italia.

L’ex presidente della Figc, a margine del convengo ‘Un gol al 90°’, ha commentato amareggiato il Mondiale di Russia ripensando all’assenza della Nazionale azzurra.

“Seguo il Mondiale con simpatia e nostalgia, sono quattro mesi che non dico nulla, quindi vuol dire che mi dispiace. Per chi tifo? Considerando che sono mezzi italiani tiferei Argentina. Ventura? Esonerarlo prima del ritorno con la Svezia? Con i soldi di chi? Per sostituire una persona bisogna prenderne un’altra. Con i soldi miei posso fare quello che voglio, con i soldi pubblici non lo posso fare. Mancini? È una persona che ha un’esperienza notevole, la sua forza sta nei giocatori, se è capace ad assemblarli bene”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy