Milan, Strinic: “Felice di giocare con Kalinic. Qui il massimo della mia carriera, non potevo rifiutare”

Milan, Strinic: “Felice di giocare con Kalinic. Qui il massimo della mia carriera, non potevo rifiutare”

Le prime dichiarazioni di Ivan Strinic (terzino sinistro ex Sampdoria e Napoli) da giocatore del Milan

La parola ad Ivan Strinic.

Il terzino sinistro ormai ex Napoli e Sampdoria, ha annunciato nella giornata di ieri di aver firmato con il Milan (acquistato a costo zero già durante la sessione invernale del calciomercato). Intervistato dal sito croato 24sata.hr, l’esterno basso della Nazionale croata ha spiegato la sua scelta. Di seguito le sue dichiarazioni tradotte e riportate da La Gazzetta dello Sport:

Il Milan mi voleva anche in passato, ma non era possibile prendermi, così hanno aspettato il momento giusto. Hanno messo in chiaro che mi volevano e mi avrebbero aspettato. Ora sto bene e sono felice di giocare con Kalinic. Siamo stati insieme al Dnipro e ora ci ritroviamo al Milan. Volevo stare in Serie A e il Milan in passato è stato il miglior club europeo. Adoravo giocatori come Seedorf, Maldini, Pirlo, Cafu. Il Milan è il massimo della mia carriera, non potevo certo rifiutare. Spero solo che ora starò bene fisicamente“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy