Milan, il sogno di Tonali: “Numero otto? Ecco come ha reagito Gattuso. Maldini un mito, Ibrahimovic…”

Milan, il sogno di Tonali: “Numero otto? Ecco come ha reagito Gattuso. Maldini un mito, Ibrahimovic…”

Prime dichiarazioni rossonere per Sandro Tonali

milan

Sandro Tonali per instillare fosforo, linearità e geometrie.

L’ex Brescia avrà il compito di riaccendere la luce ed impreziosire le tracce in seno al centrocampo rossonero. Stefano Pioli gongola, pregustando già la regia illuminata e le giocate d’autore di uno dei talenti di prospettiva più puri e pregiati del nostro calcio. Playmaker ed inventore di gioco capace di dettare i tempi e cadenzare i temi della manovra, Tonali si candida a diventare uno dei beniamini del pubblico rossonero. Il Milan ha sbaragliato una strenua e qualificata concorrenza, Inter e  Juventus tra le big italiane, per aggiudicarsi il cartellino dell’erede di Andrea Pirlo, Di seguito le prime dichiarazioni da calciatore del Milan del nuovo numero otto rossonero.

“Il mio sogno si è avverato, uno dei sogni di tanti bambiniLa scelta del numero di maglia? La 8 è stata indossata da un giocatore che ha fatto la storia del Milan, Gattuso. L’ho scelta perchè ha un certo significato. L’ho chiamato e lui mi ha risposto ‘non dovevi nemmeno chiedere, prendila e spacca tutto’. Da piccolo speravo di farmi una foto con Maldini, ora ci lavoro accanto, un altro sogno che si realizza. Questo è un gruppo giovane che ha dimostrato di essere tra i più forti. C’è voglia di creare, senza paura si può fare tutto. Ibra? Con lui è piu’ semplice fare assist, non sbaglia mai. Sarà bellissimo“. Tonali conosce già alcuni suoi compagni per averli frequentati in Nazionale: “Ho parlato con Donnarumma, Calabria e Romagnoli, sono miei amici, siamo stati bene insieme in Nazionale. Mi hanno dato tanti consigli, siamo pronti per quest’avventura. Lavorerò a testa bassa insieme ai mie compagni e daro’ il 100%. Insieme si può fare tutto, anche le cose impossibili e questo Milan ne è capace“.

VIDEO Calciomercato Milan, top e flop: Tonali colpo super, ma che errore perdere Locatelli! Ora la Juventus…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy