Milan, Higuain: “Un onore essere allenato da Gattuso. Leonardo mi ha convinto a venire, il mio obiettivo…”

Milan, Higuain: “Un onore essere allenato da Gattuso. Leonardo mi ha convinto a venire, il mio obiettivo…”

Le parole del centravanti argentino sulla nuova esperienza all’ombra della Madonnina, con la casacca dei rossoneri

Giovedì sera è stato certamente l’uomo partita, risolvendo la gara di Europa League del Milan in casa del Dudelange, rivelatasi alla fine più complicata del previsto, grazie ad un gol decisivo che regala la vittoria di misura al Diavolo ed i conseguenti primi tre punti nel girone della competizione europea.

(Europa League, Dudelange-Milan 0-1: i rossoneri vincono di misura, decide Higuain)

Si tratta chiaramente del centravanti argentino (ex Napoli e JuventusGonzalo Higuain, che ieri è tornato a commentare il proprio trasferimento nel club rossonero, ai microfoni della nuova piattaforma streaming DAZN: “Una felicità immensa, stare al Milan è un motivo d’orgoglio. Spero di ripagare tutta la fiducia, sono molto speranzoso per questa nuova avventura. Mi ha convinto Leonardo, poi anche il mister. E’ una squadra che può fare grandi cose, ha le caratteristiche anche per esprimere il meglio di me, spero di riportare il Milan dove era, più in alto possibile“.

SU GENNARO GATTUSO
Mister Gattuso? Ha parlato poco con me, ma sappiamo la sua storia, ha vinto un Mondiale. È un grande onore essere allenato da lui. La società ha un progetto solido: sono molto felice di essere qua. Sarà molto difficile battere il mio record di gol, ma siamo a inizio stagione e ognuno crea le sue sfide, è il bello del calcio“.

OBIETTIVI
Obiettivi? Rendere felici i tifosi, la società che mi ha dato fiducia e poter vincere qualcosa di importante con questa maglia“.

(Milan, Zambrotta: “Gattuso è il primo ad arrivare e l’ultimo ad andare via. Durante l’allenamento…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy