Marianella: “Kalinic in confusione totale, difficile lo compri qualcuno. La professionalità…”

Marianella: “Kalinic in confusione totale, difficile lo compri qualcuno. La professionalità…”

L’opinione del noto giornalista sportivo Massimo Marianella, sul momento vissuto dall’attaccante rossonero Nikola Kalinic

Nel corso dell’edizione serale di Sky Sport 24, il noto giornalista sportivo Massimo Marianella ha commentato così l’esclusione dai Mondiali per l’attaccante del Milan Nikola Kalinic, rispedito a casa dal commissario tecnico della Croazia per motivi disciplinari:

È stato punito e diciamo che è stata trovata la soluzione più diplomatica per spedirlo a casa. Cosa cambia ora? Bisogna vedere se ora lo compra qualcuno perché diventa difficile, doveva già essere felice di essere comunque ai Mondiali dopo una stagione complicata. Questo dimostra come il ragazzo ora sia in un momento di confusione totale, ma la professionalità deve esserci sempre“.

(Russia 2018, bufera Croazia: il c.t. Dalic caccia Kalinic dal Mondiale, le motivazioni…)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. DarkCavaliere - 2 anni fa

    Professionalità? Non è che un calciatore mediocre, uno di quelli che fa grandi cose nelle medio-piccole, poi arriva a una grande e dimostra tutta la sua mediocrità. Ovvio che non lo vuole nessuno, per quanto è pagato e per quanto vorrà riprenderci il Milan, chi vorrà prendersi un pacco del genere se non gratis e con una sostanziosa riduzione dell’ingaggio che ovviamente il Milan difficilmente sarà disposta a compensare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy