Calciomercato Milan: per l’attacco spunta il nome di Politano, le possibili contropartite…

Calciomercato Milan: per l’attacco spunta il nome di Politano, le possibili contropartite…

Massimiliano Mirabelli starebbe pensando all’attaccante esterno del Sassuolo, per rinforzare i rossoneri da questa estate

Il gol di Matteo Politano di domenica scorsa ha fatto decisamente male ai tifosi rossoneri, che credevano fermamente alla possibilità di guadagnarsi un posto nella prossima Champions League, tuttavia ben presto l’esterno d’attacco neroverde potrebbe giocare da protagonista a San Siro proprio con la maglia del Milan.

Difatti, secondo quanto viene riportato stamani dal quotidiano sportivo torinese Tuttosport, il direttore sportivo del club rossonero, Massimiliano Mirabelli, starebbe vagliando tra le possibilità per rinforzare la squadra di mister Gennaro Gattuso la prossima stagione proprio l’esterno offensivo del Sassuolo, che può giocare in tutti i ruoli del reparto avanzato, e soprattutto abbina quantità e qualità.

Nel mercato invernale Politano era stato vicinissimo al Napoli, che aveva offerto al Sassuolo ben 28 milioni di euro per portare il giocatore in Campania, tuttavia non sono stati limati tutti i dettagli necessari al trasferimento prima della scadenza ultima del calciomercato. L’ala ex Pescara vorrebbe mettersi in gioco in una grande piazza, e il Milan potrebbe essere l’occasione giusta, anche perché i dirigenti rossoneri hanno molto apprezzato la prova del calciatore, al di là del gol realizzato a Gianluigi Donnarumma. La cosa certa è che il club rossonero ha intenzione di rafforzare la batteria di esterni offensivi, a prescindere se lo spagnolo Suso rimarrà o meno la prossima stagione: sull’ex Liverpool c’è un forte interesse da parte dell’Atletico Madrid, che sarebbe disposto ad offrire i 38 milioni di euro della clausola rescissoria.

Inoltre, il Milan sta seguendo con attenzione anche Domenico Berardi, anche lui attaccante del Sassuolo. La trattativa con il club neroverde non è facile, visto che la società del patron Squinzi è una bottega molto cara, tuttavia il ds Mirabelli ha la possibilità di offrire delle contropartite tecniche importanti: il quotidiano sopracitato fa i nomi del giovane Manuel Locatelli, di Andrea Bertolacci, e dei giovanissimi Gabbia e Bellanova della Primavera rossonera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy