Calciomercato Milan: no a Ibra, si complica la pista Quagliarella. Ecco l’obiettivo di Leonardo per giugno…

Calciomercato Milan: no a Ibra, si complica la pista Quagliarella. Ecco l’obiettivo di Leonardo per giugno…

Milan alla ricerca un attaccante da affiancare a Higuain e Cutrone: si pensa a Quagliarella per gennaio, Morata per giugno

Sfuma il sogno Zlatan Ibrahimović.

Dopo mesi di corteggiamento, il fuoriclasse svedese ha deciso di mantenere la parola data ai Los Angeles Galaxy, rifiutando la proposta del Milan, che ha cercato a tutti i costi di convincere il classe ’81 a tornare a Milano a distanza di sei anni e mezzo dalla sua cessione al PSG. 

Dunque, la dirigenza rossonera, a poche settimane all’apertura della finestra invernale di calciomercato, si è immediatamente attivata per il piano B, che risponde al nome di Fabio Quagliarella, in scadenza di contratto con la Sampdoria.

La pista che porta all’attaccante classe ’83, però, appare molto complicata: difficilmente, infatti, il numero 27 blucerchiato, idolo della tifoseria doriana, lascerà Genova per accettare i 6 mesi di contratto proposti dal Milan, considerando anche la folta concorrenza per una maglia da titolare.

Dunque, l’attaccante del club di Massimo Ferrero, potrebbe iniziare a valutare la proposta qualora il Milan gli offrisse un contratto di un anno e mezzo, fino al 30 giugno 2020, o addirittura fino al 30 giugno 2021. Operazione che non sembra però rientrare nella politica del club meneghino ed in quella del suo nuovo amministratore delegato, Ivan Gazidis.

Nel frattempo, Leonardo e l’intero staff starebbero già lavorando anche per la prossima estate, monitorando la situazione di Alvaro Morata del Chelsea. 

Qualora il Diavolo dovesse decidere di non riscattarlo dalla Juventus – andando così a risparmiare 36 milioni di euro di cartellino e quasi 20 milioni l’anno di ingaggio -, l’attaccante spagnolo, accostato al Milan in diverse occasioni, potrebbe rappresentare il post Pipita.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy