Calciomercato Milan, Leonardo scopre le carte: “Ibrahimovic non arriverà. Fabregas…”

Calciomercato Milan, Leonardo scopre le carte: “Ibrahimovic non arriverà. Fabregas…”

Il direttore generale dei rossoneri ha parlato delle possibili operazioni di calciomercato, chiudendo la pista che porta al centravanti svedese

Leonardo e i piani per il futuro del Milan.

Al termine della sfida contro il Torino, terminata 0 a 0, il direttore generale dei rossoneri ha parlato ai microfoni di Sky Sport, analizzando la prestazione degli uomini di Rino Gattuso: “Abbiamo tanti infortuni in difesa. Abate è stata una sorpresa, sta facendo benissimo. E’ una nota positiva. La partita è stata difficile, combattuta. All’inizio abbiamo subito, ma abbiamo avuto anche diverse occasioni. Gattuso? Lo conosciamo da oltre vent’anni, ha la nostra totale fiducia e sarebbe fantastico vincere con lui in panchina“.

In seguito, sull’obiettivo Champions League: “Stiamo parlando di una squadra già qualificata dato che è quarta. L’inizio è stato complicato, lo sappiamo, ma ora tutto dipende da noi. Senza infortuni possiamo essere competitivi. Inoltre non possiamo dimenticarci del fair-play finanziario che è difficile anche da capire. Detto questo, la proprietà ha voglia di fare ma ci sono paletti da rispettare. Magari servirebbe un centrocampista in più e un’opzione in attacco. Fabregas? Nulla di certo, ci abbiamo pensato ma non abbiamo approfondito“.

Leonardo ha poi definitivamente chiuso ad un possibile ritorno in rossonero di Zlatan Ibrahimovic: “Non arriverà. Sin dall’inizio ce l’ha detto, aveva dato parola al Galaxy di restare lì se avessero accettato le sue condizioni. Sarebbe stato un ritorno bellissimo per quello che rappresenta, ma non accadrà. Non nego che c’abbiamo pensato, ma non tornerà. E comunque il suo arrivo non avrebbe condizionato la crescita di Cutrone, che ha vent’anni. Oltre Ibra, sicuramente faremo qualcosa“.

Su Lucas Paquetà, arrivato a Milano già nella giornata di oggi: “Lui come Kakà o Pato? Sono epoche diverse. Di sicuro è un giocatore che può giocare in tanti ruoli, ma è giovane e ha bisogno di tempo. Ci darà di sicuro una mano“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy