Calciomercato Milan: il futuro di Borini parla cinese, lo stipendio può raddoppiare. La situazione

Calciomercato Milan: il futuro di Borini parla cinese, lo stipendio può raddoppiare. La situazione

L’attaccante rossonero potrebbe presto salutare l’Italia, ad attenderlo c’è un ricco contratto in Cina

Non solo mercato in entrata in casa Milan, i rossoneri sarebbero pronti a salutare alcuni tasselli dichiarati cedibili dal tecnico Gennaro Gattuso.

Dopo l’arrivo di Paquetà e il lavoro per arrivare ad un centrocampista ed un attaccante, il club lombardo si sarebbe messo al lavoro per sfoltire la rosa di quei nomi che ad oggi non hanno convinto la dirigenza rossonera. Tra questi ci sarebbe anche quello dell’italiano Fabio Borini, arrivato dal Sunderland e pronto a partire alla volta della Cina. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Repubblica-Milano, l’attaccante ex Roma sarebbe in costante contatto con i cinesi dello Shenzhen, pronti ad avanzare un’importante proposta economica sia al club che al giocatore stesso. L’operazione potrebbe registrare l’esito favorevole una volta che il giocatore avrà accettato l’offerta sul nuovo contratto che potrebbe legarlo ai cinesi, un raddoppio di stipendio rispetto a quello percepito in rossonero che potrebbe arrivare fino a 5 milioni di euro. I due club, invece, non avrebbero ancora raggiunto l’accordo, ma la distanza tra domanda ed offerta sarebbero tutt’altro che incolmabile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy