Fiorentina-Lazio, Inzaghi: “Da qui alla fine saranno tutte finali, ecco cosa ci ha dato la vittoria nel derby…”

Le parole del tecnico biancoceleste alla vigilia della sfida contro i viola

Simone Inzaghi, dopo la vittoria ottenuta nel derby, si è proiettato alla sfida di campionato contro la Fiorentina.

Il tecnico biancoceleste, intervenuto in conferenza stampa, ha fatto la conta degli infortunati e analizzato la delicata gara del “Franchi”.

“Mancano parecchie partite e da qui alla fine saranno tutte delle finali. Saranno importanti i punti in palio, è una gara insidiosa contro un’ottima squadra, un’avversaria veloce. Nel girone d’andata, in determinate partite, abbiamo fatto più fatica. Ma ero sereno perché avevo visto lavorare bene i ragazzi. Sapevo che sarebbero arrivati i risultati anche contro le squadre blasonate. Con il Napoli siamo rimasti in 10 ingiustamente, con la Juventus abbiamo perso all’ultimo. Qualche punto l’abbiamo lasciato con i tanti infortunati. Adesso con così tante partite bisogna vedere la classifica il meno possibile, guardiamo l’avversario. Avremo una settimana intera anche dopo la Fiorentina per preparare il Parma. Dopo la sosta ricominceremo con il turno infrasettimanale, poi avremo l’Udinese, il calendario sarà fitto, bisognerà guardare la classifica più avanti, ogni partita è una finale, dobbiamo recuperare quelle che ora hanno qualche punto in più. L’abbraccio coi tifosi è stato importante, è un aspetto positivo, siamo contenti per il derby ma deve essere uno stimolo per Firenze. Verrà tanta gente che ci spingerà, abbiamo di fronte un avversario difficile. Conosco bene Pioli, è serio e preparato, cercherà di insidiarci, dovremo dare poco spazio alla Fiorentina”.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy