Spezia-Juventus, la scelta di Pirlo su CR7: probabili formazioni, quote e dove vedere il match in tv

Tutte le novità sulla sfida tra Spezia e Juventus

juventus ferencvaros

La sesta giornata di Serie A entra nel vivo.

La sfida tra Spzeia Juventus – in programma oggi alle ore 15 e in diretta su Sky Sport Serie A – darà diversi spunti di interesse ad appassionati e addetti ai lavori. Dopo le difficoltà delle ultime partirte, la Vecchia Signora vuole certamente rialzare la testa contro un avversario modesto come la neopromossa compagine ligure. Quest’ultima, guidata da Vincenzo Italiano, ha forse più di qualcosa da recriminare al suo inizio di stagione, ma avrà senza dubbio tempo ancora per rodare e trovare la forma più congeniale a questo tipo di categoria e ai giocatori a sua disposizione. Per quanto concerne il capitolo scommesse sportive, i bookmakers danno i bianconeri come i veri favoriti per questa sfida, con una loro vittoria fissa a 1.38 . Una possibile ma sfavorita vittoria dei padroni di casa è invece ferma a quota 8.00, con il pareggio dato infine a 5.00

Andrea Pirlo ha finalmente recuperato CR7, guarito dal Covid ma che – per la partita di oggi – partirà eccezionalmente dalla panchina, con Dybala Morata che ne faranno le veci nel duo offensivo predisposto dall’ex centrocampista. A centrocampo dovrebbe esserci ancora spazio per Chiesa Kulusevski sugli esterni, nonostante la prova non entusiasmante in Champions League contro il Barcellona. Il pacchetto difensivo dovrebbe tornare ad essere composto da Demiral Bonucci, con Danilo Cuadrado che agiranno nel ruolo di terzini, mentre la linea mediana centrala dovrebbe essere completata da Arthur coadiuvato da Rabiot.

Per quanto riguarda le probabili scelte dello Spezia, la novità più importante risulta essere la presenza dal primo minuto di Marchizza che dovrebbe andare a completare il reparto insieme al trio formato da ChabotTerzi Ferrer. Per quanto riguarda capitan Maggiore la scelta sarebbe quella di farlo cominciare dalla panchina, con BartolomeiRicci Pobega che partiranno dal primo minuto. In avanti ancora spazio per il neo acquisto Verde insieme a Gyasi  Nzola, vista l’assenza per infortunio di Galabinov.

Di seguito le probabili formazioni.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Ferrer, Chabot, Terzi, Marchizza; Bartolomei, Ricci, Pobega; Verde, Nzola, Gyasi.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Danilo; Kulusevski, Arthur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Morata

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy