Si chiude la carriera calcistica di Luciano Moggi: la radiazione è definitiva

Luciano Moggi aveva fatto ricorso al Consiglio di Stato contro la radiazione, ma è stato respinto: la preclusione a vita alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Federazione calcio è definitiva.

È la notizia del giorno nel mondo del calcio: la carriera calcistica di Luciano Moggi è definitivamente chiusa.

Undici anni dopo Calciopoli arriva l’ultimo verdetto: respinto ufficialmente il ricorso. Il Consiglio di Stato, con una sentenza pubblicata ieri, ha confermato la radiazione di Luciano Moggi, ovvero la “preclusione a vita alla permanenza in qualsiasi rango o categoria della Federazione calcio”. L’ex dirigente della Juventus aveva provato la strada di “uscire” dalla Giustizia sportiva per appellarsi a quella ordinaria. Aveva quindi fatto ricorso al Consiglio di Stato contro la radiazione, ma la Quinta Sezione ha stabilito che la decisione della Corte federale della Figc (11 maggio 2012) resta insindacabile e quindi definitiva. Il ricorso di Moggi è stato giudicato inammissibile, “per difetto di giurisdizione del giudice statale”. La carriera calcistica di Luciano Moggi, 79 anni, è definitivamente chiusa.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo Piraino - 4 anni fa

    Questo non sa’ dove sta di casa la vergogna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Umberto Race - 4 anni fa

    Povero come trattato come Enzo Tortora…………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mario Lo Piccolo - 4 anni fa

    Però continua a parlare e dire cose sconcertanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Comunque non si morira fi fame e invitato a pagamento in tv da molti imbecilli..poi un fabrizio cotona per delle foto sta in galera questa non e giustixia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ninni Sottile - 4 anni fa

    E avrebbero buttato la chiave! !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Rosario Orlando - 4 anni fa

    In altri stati sarebbe già in galera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Giulio Drago - 4 anni fa

    Persona pulita è integerrima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Salvo Sorrentino - 4 anni fa

    Cazzo no

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Credo Agisse per conto di terzi… la radiazione sinceramente l’avrei data a tutto il gruppo agnelli (figli e nipoti compresi)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Si ma ha anche 80 anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Giuseppe Scaldati - 4 anni fa

    No ma è innocente

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy