Serie A, l’analisi di Zaccardo: “Inter favorita, al Milan serve lucidità. Juventus? La Champions…”

Tutte le parole dell’ex difensore

Juventus

Cristian Zaccardo a 360° sui primi sviluppi della Serie A.

Juventus

Il turno di campionato appena terminato con il match  che ha visto la Juventus imporsi per 3-0 contro il Crotone di Stroppa, ha regalato parecchi temi caldi per l’analisi degli addetti ai lavori. Dal “Derby della Madonnina”, vinto largamente dall’Inter per 3-o contro il Milan, alla sconfitta esterna del Napoli contro l’Atalanta. Ad approfondire quello che sarà il proseguo della stagione da qui al termine, è stato l’ex esterno destro di Milan e Palermo Cristian Zaccardo, intervenuto nel corso di un’intervista ai microfoni di “TMW” dire la sua sulla lotta scudetto. Di seguito le dichiarazioni dell’ex calciatore.

SUL MILAN “Il Milan ha giocato in Coppa, l’Inter no. Questo può incidere per il finale di campionato. La lotta resta comunque aperta e può succedere sempre di tutto. Quando giochi contro Inter o Juve ci sta di perdere. Serve equilibrio e cercare di ripartire. I momenti negativi capitano a tutti, con la giusta lucidità si può tornare a fare quello di prima”.

VIDEO Milan-Inter, dalla linguaccia all’uscita a testa bassa: tutta la delusione di Ibrahimovic

SULLA LU-LA – “Una coppia che funziona, sono calciatori complementari. Fanno anche gol. Oggi all’Inter c’è tanta autostima, c’è l’occasione di tornare a conquistare il campionato dopo il dominio della Juventus.

VIDEO Milan-Inter, Conte si gode il derby scudetto: “Lukaku-Lautaro? Vi dico una cosa”

SULLA JUVENTUS “Deve pensare a tutto. La Champions League manca da diversi anni, sarebbe la ciliegina sulla torta. Oggi ha qualche svantaggio rispetto a chi sta davanti. Ma ha tutto per ribaltare il risultato dell’andata contro il Porto.

VIDEO Juventus-Crotone, Pirlo snobba l’Inter: “Non mi preoccupa. Una cosa mi fa stare tranquillo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy