Sacchi bacchetta Dybala: “Protesti troppo, a Palermo non lo facevi”. La risposta dell’argentino

Il tecnico di Fusignano ha criticato in diretta il talento della Juventus portato in Italia dai rosanero.

Paulo Dybala è stato ancora una volta protagonista di un importante successo bianconero.

L’attaccante della Juventus ha siglato il rigore decisivo nella vittoria per 1-0 dei campioni d’Italia sul Porto. Al termine del match, però, ha ricevuto una piccola critica da Arrigo Sacchi, collegato in diretta dagli studi di Mediaset Premium. “Sei un grande talento, ma una cosa che non mi piace di te è che protesti troppo con gli arbitri. Peccato perché a Palermo non lo facevi…”. Il giocatore bianconero non l’ha presa male, anzi, con molta autocritica ha ammesso di essere consapevole di questo suo atteggiamento non esattamente edificante: “E’ vero ha ragione, ma è una cosa che in campo mi viene spontanea, non dovrei farlo lo so”.

L’ex commissario tecnico ha rincarato la dose, ricordando il ruolo importante di esempio per i più giovani che un campione come Dybala ricopre. “Devi capire che sei un esempio per i bambini, hai un viso pulito. Sei un genio del calcio, mantieni questa tua figura”. Con un sorriso Dybala ha accettato la sfida: “Mi impegnerò”.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 4 anni fa

    quando si gioca nella juve e’ nella normale lamentarsi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. simoleonc_983 - 4 anni fa

    prima lo avrebbero squalificato, ora gioca per gli impuniti e può permettersi di tutto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. gioago4_631 - 4 anni fa

    caro sacchi dovrebbe saperlo che alla giuve è materia di studio!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Salvo Malta - 4 anni fa

    Con quei colori addosso può.. qua veniva immediatamente ammonito..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bob JamesBob - 4 anni fa

    Il morbo juventino ha colpito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Qua puo protestare quanto vuole Il padrino colpisce ancora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pippo Lo Cascio - 4 anni fa

    Purtroppo ha cambiato atteggiamento. Non so perché. Ma è cambiato molto. Quasi antipatico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Ross Barbaro - 4 anni fa

    adesso sa che protestare alla rubentus rende….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Nicola Vozza - 4 anni fa

    Arrogante come tutti i bianconeri forti dei favori arbitrali. Ormai è marcio, un lontano parente del giovane campione ammirato a Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mett Burns - 4 anni fa

    Vero è! Diventò troppo ziccuso….saranno i colori che porta? Ahahahah a parte ca è siempri ntierra….fa 70 minuti a terra….a Palermo manco si sapeva tuffare….arriva alla rube e guarda caso si insignò a rubari….troppo polemicoso….sta cominciando a stare sul CAZZO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Giovanni Piscitello - 4 anni fa

    a palermo era un ragazzo umile ora è diventato arrogante e presuntuoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ahahaha ora sa che con la rubentus può farlo !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Antonello Provenzano - 4 anni fa

    In effetti quando era a Palermo, nonostante la sua giovanissima età, sembrava un uomo maturo, in campo, nelle interviste e nella vita privata: è regredito alla Juventus

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy