Porto-Juventus, l’amarezza di Danilo: “Le partite iniziano dal 1′ e dallo 0-0. Prestazione? Abbiamo regalato troppo”

L’esterno destro della Juventus, Danilo, dopo la sconfitta contro il Porto

Juventus

L’esterno bianconero, Danilo, commenta la sconfitta al“do Dragao”

Juventus

Dopo il triplice fischio del match valevole per gli ottavi di finale di Champions League tra Porto e Juventus, terminato 2-1, l’esterno destro bianconero è intervenuto ai microfoni del format “Sky Sport” per commentare la sconfitta rimediata nella gara di Oporto. Di seguito le sue dichiarazioni del ventinovenne brasiliano.

“Amarezza per la prestazione? Sicuramente. Sapevamo che sarebbe stata una partita tosta, contro un avversario che prepara bene queste partite, ma non si può regalare tanto come abbiamo fatto stasera. Il Porto che ci aspettavamo? Sapevamo che partite sarebbe stata. Dobbiamo pensare che le partite iniziano dallo zero a zero e dal primo minuto. Poi è diventato difficile, perché hanno preso fiducia e arrivavano sempre primi sul pallone, chiudendoci gli spazi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy