Lione-Juventus, Paratici: “Vincere la Champions un sogno, CR7 il migliore di tutti i tempi”

Lo Chief Football Officer della Juventus ha parlato alla vigilia della sfida contro il Lione

juventus

Fabio Paratici non ha dubbi.

Tra pochi minuti avrà inizio la sfida tra il Lione e la Juventus, che si affronteranno in occasione dell’andata degli ottavi di Champions League: le due squadre si affronteranno per cercare una vittoria importante al fine di conquistare il passaggio del turno.

Champions League, Lione-Juventus: Sarri sceglie il tridente con Cuadrado, le formazioni ufficiali

Prima del fischio d’inizio lo Chief Football Officer del club bianconero, Fabio Paratici, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “A parte le schermaglie dialettiche, diciamo che ci sono squadre attrezzate per vincere la Champions League, non solo noi. Questo è un sogno, ma noi abbiamo una rosa competitiva. La Juve gioca tutte le competizioni per vincerle ma ogni tanto gli altri ci rubano l’idea“.

Sullo straordinario periodo di forma di Cristiano Ronaldo: “Non solo di questo periodo. Cristiano è il miglior giocatore di tutti i tempi. Averlo con noi è sicuramente in vantaggio e dico che in Italia c’è un grande campione come lui e spesso ce ne dimentichiamo“.

La concentrazione c’è sempre in tutte le cose che il mister fa e che fanno i giocatori” – continua Paratici – “Il campionato lo giochiamo settimanalmente e c’è più pressione. La Juve è una squadra prestigiosa che ha vinto otto scudetti consecutivi, quindi partiamo con i favori del pronostico. Sicuramente in Champions ci sono squadre attrezzate, è un torneo: da qui alla fine si gioca su sette gare quindi i dettagli sono importanti come la forza dei giocatori. Un pochino di fortuna, nel momento opportuno di come si arriva alle gare, serve. L’obiettivo nostro è sempre cercare di vincere. Abbiamo vinto otto titoli in Italia e faremo di tutto per vincere il nono e il decimo. La Champions la giochiamo turno per turno ed è un obiettivo vincere tutte le partite“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy