Juventus-Valencia, Marcelino: “Noi come il Manchester United. Cristiano Ronaldo…”

Il tecnico del Valencia ha parlato alla vigilia della sfida contro i bianconeri

Il Valencia si prepara per il match dell’Allianz Stadium.

Murciélagos, reduci da due vittorie consecutive in Liga, proveranno ad emulare l’impresa del Manchester United e battere la Juventus, in modo da poter continuare a sperare nel secondo posto del gruppo H e conquistare la qualificazione agli ottavi.

Il tecnico del club spagnoloMarcelino, è intervenuto in conferenza stampa analizzando così le dinamiche della gara: “Ogni partita ha una storia a sè, ma domani mi piacerebbe avere la capacità di far centro che ha avuto il Manchester United qui a Torino, nonostante la Juve fosse stata superiore per tutta la partita. Siamo pronti per una grande partita nella miglior competizione del mondo e contro una squadra come la Juve, che è candidata ad arrivare in finale e vincere. Ma faremo di tutto per vincere. La Juve è molto forte dal punto di vista fisico, individuale e collettivo. Noi dobbiamo cercare di arrestare questa potenza con una delle nostre virtù: la pazienza“. All’andata non c’era Dybala fra i bianconeri ma c’era Bernardeschi che fece una super partita. La Juve ha delle individualità straordinarie, quindi dovremo essere bravi a fermare il collettivo. Cristiano Ronaldo? E’ un calciatore straordinarioGioca sempre al massimo, vuole vincere e segnare. Al di là del suo talento, ha un’ambizione smisurata, sarà lo stesso di quello a cui eravamo abituati in Spagna. Noi abbiamo intenzione di vincere perché dipende da questa vittoria il nostro futuro in ChampionsSarà una partita lunga, difficile, ma la squadra sta bene. Per i nostri avversari non sarà facile vedersela con noi, abbiamo intensità e speriamo che questo ci porti a vincere. Noi dobbiamo puntare a vincere, un altro risultato non ci porta a niente di favorevole“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy