Juventus-Valencia, Allegri: “Modulo? Giocheremo 4-3 e poi vediamo…”

Il tecnico dei bianconeri è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro il Valencia

Tornare a vincere per conquistare il passaggio del turno.

Dopo la vittoria in campionato contro la Spal, la Juventus tornerà in campo domani sera per affrontare il Valencia, in quella che sarà la quinta giornata dell’attuale edizione di Champions League. I bianconeri avranno voglia di rifarsi dopo la prima sconfitta stagionale subita contro il Manchester United, in modo da poter agevolmente raggiungere gli ottavi di finale e potersi così concentrare sui prossimi impegni stagionali.

Alla vigilia della gara il tecnico dei Campioni d’Italia, Massimiliano Allegri, è intervenuto in conferenza stampa, parlando del possibile undici titolare che deciderà di schierare: “Giocheremo 4-3 e poi vediamo che casino facciamo davanti, dove abbiamo giocatori che occupano tutti gli spazi. Questo disordine che non tutti apprezzano a me piace molto. Lasciare fuori Douglas Costa, Cuadrado, Rugani e tutti quelli che vanno in panchina non sarà semplice, perché sabato hanno giocato tutti bene. Ronaldo mi va bene così come sta giocando, sia in versione assist man sia goleador. Sta facendo grandissime cose e noi lo sfruttiamo per segnare, da Dybala mi aspetto che faccia una buona partita. Non sono preoccupato ma voglio che la squadra abbia rispetto per il Valencia: non è ancora deciso niente, l’unica cosa certa è che dobbiamo vincere questa partita. La Champions è sempre una competizione a sé, il Real Madrid stava molto peggio l’anno scorso. Le squadre devono essere pronte a marzo, ora ci vuole solo calma. Il Barcellona resta la favorita, poi dietro ci sono tre squadre tra cui anche noi, che abbiamo l’ambizione di voler vincere e non di dover vincere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy