Juventus, Tacchinardi: “Sarri è un Lippi di nuova generazione, è un allenatore che ha fame”

Juventus, Tacchinardi: “Sarri è un Lippi di nuova generazione, è un allenatore che ha fame”

L’ex centrocampista bianconero commenta il possibile approdo alla Juventus del tecnico toscano

tacchinardi
Alessio Tacchinardi parla dell’addio di Max Allegri e dell’ipotetico approdo alla Juventus di Maurizio Sarri.
L’ex centrocampista bianconero, intervenuto nel corso della trasmissione “Terzo Tempo” in onda su Radio Bianconera, ha commentato il possibile arrivo a Torino del tecnico toscano.

“Sarri e Guardiola? Sono due profili che prediligono il bel calcio, il gioco offensivo, il rischiare, ma sono due profili di altissimo livello. Forse sono i migliori con Conte e Klopp. La sensazione è che siano i profili giusti, la Juve ha una squadra forte, ha raggiunto un livello top a livello mondiale, ma la sensazione è che mancasse qualcosa per farla diventare anche divertente. Sarro al Chelsea, dove ha avuto tante primedonne, ha fatto una maturazione importante. Io penso che sia prontissimo per allenare la Juventus, è stimolante anche per Cristiano Ronaldo avere un allenatore che predilige la mentalità offensiva. Ci sono tutti gli ingredienti per fare una Juve spettacolare, una Juve vincente. È vero che l’Inter tornerà competitiva, il Napoli lo è sempre stato, ma secondo me Sarri è maturo per un club come la Juventus. Sarri è un Lippi di nuova generazione. Vent’anni fa non c’erano tutte le conoscenze che ci sono oggi. Quella Juve lì andava a pressare altissimo, oggi si gioca molto più col portiere, con i cross, sono tutte cose che sono migliorate nel tempo. La cosa fondamentale però è la fame, ce l’aveva Lippi e ce l’ha anche Sarri, lo vedi che è uno affamato. È un allenatore che è arrivato dal niente ed è bello come abbia voglia di recuperare il tempo perduto. E va in una società che lo può ulteriormente migliorare. Io ho sempre sperato che venisse Sarri perché è forte, preparato, fa rendere al massimo i giocatori che ci sono. Guardiola è bravo ma vuole giocatori costosi. Secondo me per rapporto qualità-prezzo-gioco Sarri è l’opzione migliore”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy