Juventus, Tacchinardi lancia l’allarme: “Senza Chiellini notte fonda, Dybala può essere un problema…”

L’ex centrocampista bianconero analizza il momento vissuto dalla sua ex squadra e in particolar modo dal talento argentino

champions league

Alessio Tacchinardi analizza il momento negativo vissuto dalla Juventus.

L’ex centrocampista bianconero, ai microfoni di juvenews.eu, ha parlato delle ultime prestazioni offerte dalla compagine guidata da Allegri che dal punto di vista difensivo ha steccato e non di poco.

“Quando la squadra riesce a correre di più e ad avere maggiormente il pallone tra i piedi aiuta a nascondere delle difficoltà che oggettivamente ci sono. Senza Chiellini questa squadra perde il 70% delle proprie potenzialità difensive. Correndo di più e lavorando tutti di più si aiuta una linea difensiva che obiettivamente è un po’ troppo leggerina come nell’ultima contro il Parma. E’ chiaro che ogni squadra che perde i due difensori centrali titolari fatica a sostituirli, non è facile. Speriamo che rientrino il prima possibile. Dybala?Alla Juve non esiste il problema di gestione del calciatore e dello spogliatoio. Dybala può diventare un problema a livello tattico perché Allegri lo sta facendo giocare a tutto campo allontanandolo dalla porta, è chiaro che non è facile miscelare le caratteristiche di tutti i giocatori. Penso però che Allegri troverà la soluzione giusta in funzione della squadra. C’è stato uno sfogo che non pensi diventi un caso, poi il tecnico troverà sicuramente la posizione ideale per Dybala, Ronaldo e Mandzukic”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy