Juventus, Rugani firma fino al 2023. L’agente: “Il rinnovo può essere la svolta”

L’agente del difensore dei bianconeri ha parlato del futuro del calciatore

Daniele Rugani sarà ancora un calciatore della Juventus.

Nella giornata di oggi il difensore ha firmato il rinnovo del suo contratto, che lo legherà ai bianconeri fino al 2023. I Campioni d’Italia in carica hanno comunicato la notizia attraverso una nota pubblicata sul sito ufficiale del club: “La storia calcistica di Daniele Rugani, da anni intrecciata con le strisce bianconere, è destinata a rimanere ancora più strettamente allacciata, perché il difensore ha rinnovato il suo contratto, legandosi alla causa juventina fino al 2023“.

Anche il classe ’94 ha pubblicato la notizia sui propri profili social, esprimendo tutta la sua gioia per aver avuto la possibilità di continuare la sua avventura nella Juventus: “L’ho indossata la prima volta poco più che bambino, e con questa maglia sono diventato uomo. Fino al 2023 con orgoglio, serietà e impegno come ho fatto sin dal primo giorno. In stile Juventus oggi l’ho messo nero su bianco, anzi bianco su nero“.

A commentare l’accaduto è intervenuto anche l’agente del difensore, Davide Torchia, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel corso dell’MC Sport Live Show: “Non sono state complicate perché c’era la volontà di entrambe le parti di arrivare alla firma. Ho avuto la certezza della volontà della Juventus di rinnovare, manifestata già da molto tempo nelle persone di Paratici, Nedved e Agnelli. Per Rugani c’erano state richieste importanti ma non è mai passato nella mente di nessuno di andare via. Rugani sa che deve migliorare e che questo non è un punto di arrivo ma uno snodo importante per una svolta“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy