Juventus, Perin va al Benfica e saluta: “Ringrazio i bianconeri, voglio conquistare l’Europeo”

Juventus, Perin va al Benfica e saluta: “Ringrazio i bianconeri, voglio conquistare l’Europeo”

Il portiere della Nazionale è pronto ad iniziare la sua nuova avventura con la maglia del Benfica

Mattia Perin lascia la Juventus.

Il classe ’92 era arrivato a Torino l’anno scorso dal Genoa, ma a causa della presenza di Wojciech Szczęsny era riuscito a collezionare soltanto nove presenze in serie A. Quest’anno, con il ritorno a sorpresa di Gianluigi Buffon, Perin non avrebbe più trovato spazio nelle gerarchie del nuovo tecnico Maurizio Sarri, e per questo motivo ha deciso di lasciare l’Italia per sposare il progetto del Benfica. I portoghesi hanno acquistato il suo cartellino a titolo definitivo per una cifra pari a 15 milioni di euro, inserendo nella trattativa anche il giovane Joao Ferreira, terzino destro classe 2001.

L’obiettivo dell’estremo difensore è quello di guarire definitivamente dall’infortunio alla spalla e ritrovare il posto da titolare, in modo da convincere il ct Roberto Mancini a convocarlo con l’Italia per gli Europei del 2020. Intercettato dai microfoni di Sky Sport prima della sua partenza per il Portogallo, Perin ha parlato della sua voglia di tornare a giocare con continuità: “Sarà un’avventura avvincente, non vedo l’ora di iniziare. Ringrazio la Juventus che mi ha permesso di migliorare molto, ora voglio giocare e mettere in pratica quanto ho imparato quest’anno. Voglio tornare a giocare e dimostrare il mio valore, c’è un Europeo che è un obiettivo. Mi aspetto tanto entusiasmo e penso a guarire dall’infortunio, rientrerò per fine settembre-inizio ottobre. Cosa mi ha detto Rui Costa? Sono cose nostre ma è stato convincente, ha uno spessore enorme. All’estero è da sempre un’avventura che avrei voluto fare. Dall’esperienza alla Juve mi porto dietro un gruppo stupendo da cui ho imparato tante cose, che voglio mettere in pratica. Sono contento di andare a giocare la Champions, ora ho l’obiettivo Nazionale“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy