Juventus-Parma, Pirlo: “Atteggiamento sbagliato, il primo avversario è la testa. Errore di Ronaldo? Ho la mia idea”

Le parole del tecnico bianconero, Andrea Pirlo, a margine del successo maturato contro il Parma

Juventus

La Juventus torna alla vittoria.

Archiviata la sconfitta del Gewiss Stadium contro l’Atalanta, i bianconeri tornano alla vittoria e lo fanno in un match rocambolesco ricco di gol ed emozioni. Dopo essere passato in vantaggio con Brugman, il Parma viene rimontato con una doppietta di Alex Sandro e da una rete di De Ligt che ribaltano il match. Un risultato analizzato al triplice fischio dal tecnico della “Vecchia Signora”, Andrea Pirlo, intervenuto nel post-gara ai microfoni di “DAZN”.

“Il primo avversario è la testa, non siamo partiti con l’atteggiamento giusto. Ma ci stava, dopo tante cose successe negli ultimi giorni e dopo la sconfitta di Bergamo. Però alla fine siamo rimasti in partita con l’attenzione giusta ai tre punti, fondamentali per il nostro cammino. Nel secondo tempo abbiamo giocato una buona gara. Mandare più in barriera Ronaldo? Capita, purtroppo è capitato stasera. Dobbiamo valutare la prestazione, sono episodi che non devono capitare ma capitano, possiamo parlare anche di altro”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy