Juventus, Nedved: “Sarri scelta forte, prendere de Ligt è stato faticoso. In Europa…”

Juventus, Nedved: “Sarri scelta forte, prendere de Ligt è stato faticoso. In Europa…”

Il vice presidente dei bianconeri ha parlato degli obiettivi in vista della prossima stagione

La Juventus è pronta per la prossima stagione.

Oggi verrà sorteggiato il calendario per la serie A 2019/20: i bianconeri avranno come obiettivo principale quello di mantenere la propria egemonia e conquistare nuovamente lo scudetto. A guidare la Vecchia Signora non vi sarà più Massimiliano Allegri ma Maurizio Sarri, che dovrà fin da subito imprimere ai suoi giocatori la sua idea di gioco per iniziare subito a vincere per mantenere le distanze con tutte le inseguitrici.

A parlare degli obiettivi in vista della prossima stagione è intervenuto il vicepresidente del club, Pavel Nedved, che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Sarri? E’ stata una scelta forte anche se per ora pochi allenamenti e poche partite non possono dirci molto. Siamo contenti, siamo su qualcosa diverso di quello che ha fatto Max Allegri. E’ stato faticoso prendere de Ligt, potrebbe parlarne Fabio Paratici che ha chiuso la trattativa. E’ un classe 1999 già capitano una scelta per il presente e per il futuro, abbiamo battuto una concorrenza forte e siamo felici che abbia scelto noi. Si stanno rafforzando tutti, in Italia sarà ancora molto difficile perché stanno facendo molto bene. In Europa sarà ancora più dura, ma la Juventus si farà trovare pronta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy