Juventus-Napoli, Higuain: “Da quando sono tornato in bianconero avevo solo una fissazione…”

Juventus-Napoli, Higuain: “Da quando sono tornato in bianconero avevo solo una fissazione…”

Le parole del centravanti dei bianconeri in merito alla vittoria contro gli azzurri: i padroni di casa vincono sul filo di lana con il risultato di 4 a 3

Spettacolo puro tra le mura dell’Allianz Stadium.

L’anticipo serale della seconda giornata di Serie A ha visto la Juventus battere il Napoli con il clamoroso risultato di 4 a 3. I bianconeri erano andati in vantaggio addirittura di tre reti grazie a Danilo (in gol dopo pochi secondi dal suo esordio ufficiale), Gonzalo HiguainCristiano Ronaldo, ma gli azzurri avevano trovato la forza di rimontare con i gol di Kostas Manolas, Hirving Lozano (anche lui in rete all’esordio) e Giovanni Di Lorenzo. In pieno recupero però i padroni di casa hanno ottenuto tre punti con il clamoroso autogol di Kalidou Koulibaly.

Al termine del match il Pipita ha parlato ai microfoni di Sky Sport, esprimendo la sua soddisfazione per aver contribuito direttamente alla vittoria dei suoi compagni di squadra: “E’ stata una montagna russa. Loro hanno fatto due gol velocemente, questo non può succedere. Noi siamo usciti dalla partita e loro hanno pareggiato, ma alla fine è andata così. E’ una vittoria importantissima, dobbiamo migliorare delle cose, ma abbiamo dato tutto in campo e alla fine è arrivata la ricompensa. Io sono venuto con la motivazione per restare qui. Sono attaccato a questa maglia, a questa società, a questi tifosi. Dal primo secondo che sono arrivato avevo la fissa di rimanere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy