Juventus, Mourinho incorona CR7: “È un caso da studiare, sono certo che quando avrà 50 anni…”

Juventus, Mourinho incorona CR7: “È un caso da studiare, sono certo che quando avrà 50 anni…”

Lo “Special One” esalta le doti del campione portoghese che in settimana ha battuto l’ennesimo record della sua carriera

Josè Mourinho incorona la leggenda Cristiano Ronaldo.

Lo “Special One” nel corso di un’intervista rilasciata a Canal 11, canale ufficiale della Federcalcio portoghese, si è soffermato sul momento d’oro vissuto dal campione della Juventus. In settimana, grazie al poker realizzato contro la Lituania, è diventato il calciatore con più realizzazioni in assoluto nelle qualificazioni Europee.

“È un fenomeno. Pensa solo a vincere, a fare di più e meglio. Per questo ciò che fa non mi sorprende per nulla. In termini genetici è un caso di studio, questo vale anche per la sua mentalità. Quando avrà 50 anni, sarà a casa e la FIFA lo inviterà a una partita di leggende, giocherà e segnerà un gol”.

Barcellona, Messi: “Questa è casa mia, ma voglio un progetto vincente. Neymar? Ecco come la penso”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy