Juventus-Milan, Pioli: “È mancato solo il risultato, dobbiamo migliorare la classifica al più presto”

Juventus-Milan, Pioli: “È mancato solo il risultato, dobbiamo migliorare la classifica al più presto”

Le parole del tecnico rossonero al termine della sfida persa dai suoi in casa della compagine bianconera

Un Milan propositivo e con tante idee ha messo in difficoltà la Juventus che a dieci minuti dal termine ha comunque portato a casa la gara.

I rossoneri stanno attraversando un periodo davvero nero soprattutto per la posizione di classifica che è davvero preoccupante, la prestazione di Torino però può rincuorare i propri tifosi. Il tecnico del “Diavolo”, Stefano Pioli, ai microfoni di Sky, ha analizzato così la sfida dell’Allianz Stadium.

“Oggi è mancato solo il risultato, la prestazione l’abbiamo fatta e forse anche meglio degli avversari. Quando non riesci a segnare soprattutto contro una squadra come la Juventus rischi di essere punito alla prima occasione, dobbiamo lavorare per migliorare la nostra classifica che non è per nulla da Milan. In tutte le partite cerchiamo di trovare le migliori soluzioni per migliorare entrambe le fasi, abbiamo comunque giocato con tanti giocatori e trovato spesso la profondità. Credo che abbiamo fatto una partita di grande intensità contro un avversario importante, manca ancora quel qualcosina in più in alcune situazione che ci permetta di fare di più. Dobbiamo cercare di vivere per il gol, dovevamo difendere meglio nell’azione del gol. Tante cose buone questa sera, ma al momento abbiamo bisogno di punti e quindi da domani ci sarà la classifica fuori da Milanello perché non dobbiamo più mollare di un centimetro. Contro Lazio e Juventus non abbiamo demeritato, ma abbiamo comunque perso la partita. Dobbiamo crescere tanto valorizzando anche diversi calciatori giovani”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy