Juventus-Milan, Bernardeschi: “Vincere è un’emozione indescrivibile, è la prima volta che mi capita…”

Juventus-Milan, Bernardeschi: “Vincere è un’emozione indescrivibile, è la prima volta che mi capita…”

Le parole di Federico Bernardeschi, attaccante della Juventus, dopo la vittoria della Coppa Italia contro il Milan

Le parole di Federico Bernardeschi.

Al termine della finale di Coppa Italia, vinta dalla Juventus contro il Milan con il punteggio di 4 a 0, il centrocampista bianconero è stato intervistato nella zona mista dell’Olimpico: “Devo dire che è veramente bello vincere, è la prima volta che mi capita. Per me è qualcosa di speciale. Vincere è un’emozione indescrivibile, un’emozione che vorresti non finisse mai. La partita era complicata ma poi siamo stati bravi noi a metterla sulla strada giusta. Siamo molto felici ci siamo meritati la Coppa e la vittoria. Non mi piace fare bilanci. Io posso solo dire grazie a tutti per la stagione perché non era facile venire in una squadra come la Juve e tutti mi hanno fatto ambientare, voglio ringraziare tutti, è stata un’annata speciale e piena di soddisfazioni. Per un uomo è una delle cose più importanti della vita, ambientarsi e avere qualcuno su cui affidarsi. Dedico la vittoria a tutte le persone che lavorano dietro. Quello che si vede sono i calciatori ma la Juve è una squadra attrezzata in tutto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy