Juventus-Manchester United, Cancelo: “Il rapporto tra la squadra e CR7? Lo spogliatoio lo vede così…”

Juventus-Manchester United, Cancelo: “Il rapporto tra la squadra e CR7? Lo spogliatoio lo vede così…”

Il terzino portoghese, Joao Cancelo, racconta l’impatto che CR7 ha avuto sulla squadra e sullo spogliatoio bianconero

Mercoledì 7 novembre l’Allianz Stadium farà da teatro alla super-sfida Juventus-Manchester United.

I bianconeri, in vetta alla classifica del Gruppo H, con 9 punti in tre partite, davanti ai Red Devils a quota 4, al Valencia con 2 punti e agli svizzeri dello Young Boys fermi a un punto, proveranno a conquistare la qualificazione aritmetica agli ottavi di finale con due turni d’anticipo.

Se da una parte, Josè Mourinho punterà tutto sulla sua stella Paul Pogba, dall’altra, Massimiliano Allegri si affiderà al fenomeno portoghese Cristiano Ronaldo.

Joao Cancelo, terzino classe ’94 della Vecchia Signora e della nazionale portoghese, intervenuto ai microfoni della trasmissione lusitana “Gli Amici di Simao”, curata dall’ex giocatore Simao Sabrosa, ha parlato del rapporto di CR7 con la squadra, e dell’impatto che cinque volte Pallone d’Oro ha avuto sullo spogliatoio bianconero: “Tutti i giocatori della Juventus guardano Cristiano Ronaldo con ammirazione. Anche i più esperti, come Chiellini, vorrebbero essere come lui. Se è vero che in allenamento ha sorpreso tutti? È un giocatore incredibile, lavora tanto – ha concluso –“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy