Juventus, la profezia di Galeone: “Ritorno di Allegri? Ci sono dei segnali, deciderà Elkann. Agnelli? Dico la mia”

Le dichiarazioni di Giovanni Galeone sul futuro di Massimiliano allegri

Juventus

Parla Giovanni Galeone, mentore e padre calcistico dell’ex tecnico di Milan e Juventus, Massimiliano Allegri.

Juventus

Le voci di un possibile ritorno del tecnico livornese sulla panchina della Juventus si fanno sempre più insistenti da parte di media e addetti ai lavori e tra questi vi è anche Giovanni Galeone. Queste le parole dell’ottantenne ex tecnico di Napoli e Pescara che, ai microfoni del format radiofonico in onda sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, dice la sua in merito all’attuale guida tecnica bianconera ed ai possibili scenari futuri.

“La Juventus in questa corsa Champions non è messa benissimo, come il Milan. Meglio Napoli ed AtalantaAgnelli? Non so se sarà ancora lui a chiamare AllegriSe Pirlo dovesse perdere ad Udine a chi affideranno la squadra, a Ciccio Grabbi? Alla Juve non so chi deciderà il prossimo allenatore. Immagino Elkann, la proprietà. Può darsi anche che alla fine resti Agnelli, col quale Max Allegri ha un ottimo rapporto. Rivincite? No, macché. Guardate i suoi risultati. La mia sensazione è che Allegri torni alla Juventus. Il suo silenzio e la sua voglia di rientrare mi fa credere che ci sia qualcosa di concreto. Allenerà, questo è certo. Ha qualcosa di importante tra le mani che non deve trapelare, questa è la mia sensazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy