Juventus, Demiral operato con successo: ecco i tempi di recupero, il comunicato ufficiale

Juventus, Demiral operato con successo: ecco i tempi di recupero, il comunicato ufficiale

Il difensore turco è stato operato oggi e non sarà a disposizione per un lungo periodo di tempo

Brutte notizie in casa Juventus.

La partita tra Roma e Juventus, che ha vinto grazie ai gol di DemiralCristiano Ronaldo, è stata caratterizzata da due brutti infortuni di due giocatori molto importanti per entrambe le squadre: i giallorossi hanno infatti perso Nicolò Zaniolo, mentre i bianconeri proprio il difensore turco che aveva aperto le marcature con la sua zampata in area di rigore.

Infortunio Zaniolo, parla il medico della Roma: “Tornerà più forte di prima. I tempi di recupero…”

I due giocatori hanno subito praticamente lo stesso infortunio, riportando una lesione del legamento crociato anteriore con annessa lesione al menisco, e sono stati operati subito dopo per poter iniziare il prima possibile i tempi di recupero. Demiral è stato operato oggi  presso la clinica Hochrum diInnsbruck, e resterà fuori per un periodo di tempo molto lungo. Questo il comunicato ufficiale della Juventus:

Merih Demiral questa sera è stato sottoposto ad intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore e sutura del menisco laterale del ginocchio sinistro. L’intervento, eseguito presso la clinica Hochrum di Innsbruck dal professor Christian Fink alla presenza del medico sociale della Juventus dott. Tzouroudis, è perfettamente riuscitotempi necessari per un recupero ottimale sono di 6-7 mesi“.

Una perdita importante che costringerà i bianconeri ha muoversi sul mercato anche per quanto concerne il reparto difensivo: attualmente infatti, Maurizio Sarri ha in rosa solamente Leonardo BonucciDe LigtRugani. L’ex difensore dell’Empoli era addirittura sul mercato e indicato dunque come possibile partente, ma l’infortunio di Demiral ha costretto Paratici a cambiare totalmente strategia. Bisognerà dunque comprendere se il dirigente della Juventus interverrà sul mercato in entrata o se l’ex allenatore di ChelseaNapoli dovrà trovare una soluzione con i giocatori attuali: un’idea potrebbe essere quella di schierare Emre Can come difensore centrale, ruolo che il centrocampista tedesco aveva occupato in un paio di occasioni già con Massimiliano Allegri, in particolar modo durante la splendida rimonta contro l’Atletico Madrid.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy