Juventus, Cancelo esalta CR7: “Dove va fa la storia. Io più forte di un anno fa”

Juventus, Cancelo esalta CR7: “Dove va fa la storia. Io più forte di un anno fa”

Le dichiarazioni rilasciate dall’esterno portoghese, convocato dalla propria Nazionale per le sfide contro Ucraina e Serbia

E’ uno degli uomini copertina della Juventus di Massimiliano Allegri.

Stiamo parlando di Joao Cancelo. L’esterno portoghese, il cui cartellino al termine dello scorso campionato non è stato riscattato dall’Inter di Suning, è intervenuto in conferenza stampa dal ritiro della propria Nazionale. Il classe ’94, infatti, è stato chiamato in causa insieme al compagno di squadra Cristiano Ronaldo dal commissario tecnico del Portogallo, Fernando Santos, per le sfide al Da Luz di Lisbona contro Ucraina (22 marzo) e Serbia (25 marzo), valide per le qualificazioni ad Euro 2020.

“Cristiano Ronaldo non deve dimostrare niente a nessuno. Fa la storia sia in Nazionale sia in ogni club dove gioca: è ovvio che la sua presenza aggiunge qualità. La vittoria con l’Atletico Madrid? Ronaldo è stato davvero importante per passare il turno, ma tutta la squadra ha fatto bene, anche se averlo in squadra rende tutto più facile. Chiunque abbia visto la partita sa che abbiamo vinto con merito. Ogni anno imparo. Ora mi sto allenando con i due più forti difensori del mondo, Bonucci e Chiellini. In Italia il livello è molto alto e oggi mi sento molto più forte di un anno o due fa”, ha dichiarato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy